In offerta!

Il cammino di Hamdan

10,00 8,00

Hamdan avanza, con il suo passo, deciso e inarrestabile: il suo corpo si appoggia agile sulle stampelle e spinge i piedi – uno dopo l’altro – ruotandoli verso l’interno. Un cammino speciale: partito dalla stanza di un campo profughi a Betlemme – chiusa per 11 anni – senza sole né amore.
Una catena di reclusioni intersecate fra loro: i problemi alla nascita, la malattia, l’isolamento, la stanza della vergogna, il campo profughi, la Palestina. Quella che lui racconta qui è la sua incredibile storia.

Esaurito

COD: 978-88-97556-03-9 Categorie: , , , Tag: , ,

Descrizione

Hamdan avanza, con il suo passo, deciso e inarrestabile: il suo corpo si appoggia agile sulle stampelle e spinge i piedi – uno dopo l’altro – ruotandoli verso l’interno. Un cammino speciale: partito dalla stanza di un campo profughi a Betlemme – chiusa per 11 anni – senza sole né amore.
Una catena di reclusioni intersecate fra loro: i problemi alla nascita, la malattia, l’isolamento, la stanza della vergogna, il campo profughi, la Palestina. Quella che lui racconta qui è la sua incredibile storia.

Presentazione di Hamdan e del progetto di crowdfunding “Uno scooter per lavorare”, associato al libro

Dopo essere riusciti ad acquistare lo scooter elettrico per Hamdan grazie al sostegno di molte persone – che ringraziamo come associazione e come editori – un “feedback” con Hamdan finalmente sullo scooter e… un nuovo problema!

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 17 × 10 cm