DHG Project. Il futuro dell’umanità

12,00

Questa storia è ambientata in un futuro non lontano. Questo perché tutti noi potremmo non avere un futuro. Cosa accadrebbe se l’Intelligenza Artificiale si sviluppasse a tal punto da essere richiesta
come forma di consulenza per i capi di governo del mondo? Cosa accadrebbe se questa Intelligenza, col nobile scopo di salvare il genere umano, prendesse una decisione che nessun essere umano
sarebbe in grado di prendere? E soprattutto: quale sarebbe questa decisione?

Questa storia è ambientata in un futuro non lontano. Questo perché tutti noi potremmo non avere un futuro. Cosa accadrebbe se l’Intelligenza Artificiale si sviluppasse a tal punto da essere richiesta come forma di consulenza per i capi di governo del mondo? Cosa accadrebbe se questa Intelligenza, col nobile scopo di salvare il genere umano, prendesse una decisione che nessun essere umano sarebbe in grado di prendere? E soprattutto: quale sarebbe questa decisione?


«Il riscaldamento globale non sta cercando di uccidervi, ed è un peccato. Perché se il riscaldamento globale fosse il complotto di qualche dittatore avremmo agenzie come la CIA e l’NSA dedicate a porvi fine domani. [...] Ogni cultura umana ha norme morali su chi potete baciare e chi potete uccidere. Nessuna cultura umana ha una norma morale sull’uso dell’aria condizionata in auto o sul tipo di lampadine che dovreste comprare. Pertanto, problemi come il riscaldamento globale, non sembrano avere una componente morale. Certo, vi preoccupano e vi turbano. Ma non vi fanno sentire nauseati, non vi fanno sentire disgustati, non vi fanno sentire insultati, non intaccano il vostro onore. E questo è un problema. Anzi, "il" problema».

Informazioni aggiuntive

Peso 0.1 kg
Dimensioni 15 × 21 cm